Finanziamento Dacia

Il finanziamento direttamente dalla concessionaria non è mai conveniente. Questo possiamo darlo per sicuro.

Però è sicuramente più facile da ottenere e da gestire in fase di acquisto dell’auto. Le finanziare di automobili non fanno mai tanto i difficili con i requisiti per accedere al finanziamento. Questo si paga con alti tassi di interesse e spese di gestione del prestito irreali,

Sul sito Dacia.it stavo cercando di capire quali sono i costi di un finanziamento ed è veramente difficile addentrarsi in tutti i cavilli ed i costi.

Il costo di listino di una Dacia Duster 100 TCe CPL con accessorio colore (beige duna quello che prenderò), costa 17.460.

Il finanziamento proposto parte da un anticipo di 3.500 euro ed il resto il 60 rate (5 anni).

finanziamento Dacia Renault

17.460 – 3500= 13.960 e ci si aspetta che questo sia l’importo finanziato. Invece no, il finanziamento è di € 15.768,05. Perché? Perché nel finanziamento sono inclusi degli ulteriori costi da sostenere.

prezzo del veicolo 17.460

– anticipo 3.500

+ pack servizi 749

+ Finanziamento protetto 1.059,05

____________________

€ 15.768,05 importo finanziato

Quindi la Prestige non costa più 17.460 euro ma 19.268,05 più gli interessi. Fa tutto un altro effetto.

Ma andiamo a leggere le poco chiare informazioni su questo finanziamento:

Rata comprensiva di Finanziamento Protetto. Spese gestione pratica 355,42 €, imposta di bollo in misura di legge. Salvo approvazione FINRENAULT.

Nello specchietto sopra queste spese di gestione pratica non ci sono, quindi è un ulteriore importo da aggiungere alla spesa? Se non è nella voce importo finanziato , significa che lo dovremo pagare subito alla sottoscrizione del contratto? Credo di si.

Esempio di finanziamento: anticipo € 3.500,00, importo totale del credito € 15.768,05. include:

finanziamento veicolo € 13.960,00

e, in caso di adesione, Finanziamento Protetto € 1.059,05

e Pack Service a € 749,00,

spese istruttoria pratica € 300

+ imposta di bollo € 39,42 (addebitata sulla prima rata)

interessi € 2.299,15.

Prima le spese di gestione pratica erano € 355,42. Adesso sono € 300. Come si arriva a € 355,42? Aggiungendo ai 300 euro l’imposta di bollo di € 39,42 arriviamo a 339,42. Mancano 16 euro. Guarda caso l’importo di una marca da bollo ordinaria.

Importo totale dovuto dal consumatore € 18.067,20 in 60 mesi rate da € 301,12. TAN 5,49 % (tasso fisso), TAEG 7,26 %, spese di incasso mensili € 3, spese per invio rendiconto periodico (una volta l’anno) € 1,20 (on line gratuito) oltre imposta di bollo pari a € 2.

Il TAEG è molto alto. Una qualsiasi finanziaria (Findomestic, Agos) fa tassi migliori.

Poi c’è un’altra voce di spesa: 3 euro di incasso per ogni rata. 60 rate sono 180 euro di ulteriore spesa. Considerando di scegliere l’invio del rendiconto annuale via email, sono comunque addebitate 2 euro di imposta di bollo ogni anno per una trascurabile ulteriore spesa di 10 euro.

Quindi facendo l’automobile con questo finanziamento costa 22.112,62. Dite ancora che la Dacia Duster è un’auto low cost?

Si può risparmiare qualcosa? Si, dando un anticipo più cospicuo, diminuendo il numero delle rate: si risparmia di interessi e dell’assicurazione finanziamento protetto.

Il costo del pack servizi costa uguale e se ho capito bene dovrebbe coprire i costi di riparazione per i guasti in garanzia. Ma se l’auto è in garanzia, perché dovrei sostenere dei costi di riparazione?

Il finanziamento protetto invece è un’assicurazione che copre il prestito se il compratore ha difficoltà economiche temporanee per pagare le rate.

E se non volessi queste due ulteriori garanzie?

Se si entra nella personalizzazione del finanziamento le due voci sono spuntate, e non c’è possibilità di togliere la spunta: sembra che siano spese obbligate.

finanziamento con servizi assicurativi obbligati

Concludendo non mi piace per niente questo finanziamento FinRenault e non mi piace che sul sito non siano presenti i fogli informativi dettagliati ed uno schema di contratto. Andare in concessionaria e dover decidere per il finanziamento su due piedi non è corretto.

Se si può pagare tutto insieme, con i risparmi che si hanno da parte, certamente l’auto alla fine costa meno.

Se si deve accedere ad un finanziamento è sicuramente molto più conveniente sentire prima la propria banca o finanziarie.

Cosa ne pensi? Puoi aggiungere la tua opinione.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.